San Mauro in festa Supera l’Amaroni e ritorna in Prima

Alle 17,42, il triplice fischio finale e subito scatta una gioia indescrivibile per tutti con lacrime di gioia, abbracci ed inni d’amore per la squadra. Negli spogliatoi festa grande con gavettoni e salti di gioia. Subito dopo un carosello di macchine ha attraversato le strade del paese con tanta gente che si affacciava dai balconi in una splendida coreografia di colori bianco-celesti. In piazza del Popolo, la festa continua con musica canti e balli e mentre le solite tifose servivano un ricco e straordinario buffet, i calciatori sul palco, lasciato il pallone, si divertivano con canti e balli, incitati dal bravo spiker Alessio Grisi. Continue reading